print preview Ritornare alla pagina precedente Pagina iniziala

Riduzione della biodiversità dei corsi d'acqua a causa dell'influenza umana? (UFAM)

Nell'ambito del monitoraggio nazionale della qualità delle acque di superficie (NAWA), la qualità delle acque viene registrata congiuntamente dalla Confederazione e dai cantoni in circa 100 siti di monitoraggio. Il deterioramento antropogenico dei corsi d'acqua potrebbe generalmente portare a una riduzione della biodiversità, colpendo in particolare alcuni insetti.

10.06.2021 | www.geo.admin.ch

ch.bafu.gewaesserschutz-biologischer_zustand_makrozoobenthos

Link alla mappa: map.geo.admin.ch

La mappa mostra la qualità delle acque superficiali dei corsi d'acqua svizzeri. La valutazione dello stato biologico dei corpi idrici basata su studi di macrozoobenthos viene effettuata utilizzando il modulo Macrozoobenthos della Modular Stepwise Procedure. Questi studi sono utilizzati per identificare le menomazioni con impatti biologici significativi e per valutare la necessità di studi più approfonditi.

Macrozoobenthos è il termine usato per descrivere i piccoli invertebrati sul fondo del corso d'acqua. I piccoli invertebrati, una parte significativa del loro ciclo di vita si svolge nel corpo idrico, sono adatti come bioindicatori perché integrano la condizione del corpo idrico durante tutto il loro ciclo di vita nell'acqua e le loro richieste sulla qualità dell'acqua e sull'habitat sono spesso ben note.

Maggiori informazioni sul macrozoobenthos: Website UFAM

 

geo.admin.ch c/o
Ufficio federale di topografia swisstopo
COSIG (Coordinazione, Servizi e Informazioni Geografiche)
Seftigenstrasse 264
CH - 3084 Wabern
Tel.
0041 58 469 03 15
Fax
0041 58 469 04 59

E-Mail

geo.admin.ch

c/o
Ufficio federale di topografia swisstopo
COSIG (Coordinazione, Servizi e Informazioni Geografiche)
Seftigenstrasse 264
CH - 3084 Wabern